Galliano

Preparato in base a una ricetta che sembra un elisir medievale di erbe, piante, radici, cortecce, spezie e semi di fiori. Una bottiglia di Galliano nasce dalla scelta meticolosa e dai controlli di qualità su circa 30 erbe, spezie ed estratti di piante. Nasce così un liquore perfettamente bilanciato e di fattura artigianale.

Ad oggi la ricetta del Galliano resta un segreto ben custodito. Di seguito qualcuno degli estratti presenti: anice mediterraneo, ginepro, achillea muschiata, anice stellato, lavanda, menta piperita, cannella, vaniglia.

 

Descrizione

Caratteristiche: L’originale. Il classico. Giallo dorato con una sfumatura verde chiaro.  Il gusto che ne risulta è rotondo, con una potente nota di testa aromatica che sfuma in un sapore amabile e profondo.